Pagine

lunedì 20 marzo 2017

La Bella e la Bestia


#Movie

Film americano d'animazione di Bill Condon.

Nel cuore della Francia settecentesca, un giovane principe vive lussuosamente nel suo castello con il denaro derivante dalle esose tasse che il popolo è costretto a pagare. Una sera d'inverno, durante un ballo, giunge al castello una vecchia che offre al principe una rosa in cambio di ospitalità. Il principe gliela nega e lei gli getta un incantesimo che lo trasforma in una bestia e muta i servitori in oggetti. Il castello diviene buio e tenebroso ed il popolo circostante dimentica la sua esistenza. Prima di andar via la vecchia che in realtà è una maga lascia al principe una rosa incantata, se egli fosse riuscito ad amare ed essere ricambiato prima che cada il suo ultimo petalo sarebbe stato libero dall'incantesimo altrimenti ne sarebbe stato schiavo per sempre.


La giovane Belle vive con suo padre Maurice nel villaggio vicino al castello, non è ben vista dai suoi compaesani perchè è anticonformista e intraprendente mentre Gastone, lo scapolo più ambito della zona ma rozzo e molto diverso da lei vorrebbe sposarla. Belle rifiuta le sue attenzioni ma Gastone non demorde. Maurice lascia il villaggio per recarsi alla fiera del paese ma un albero caduto gli impedisce di percorrere la solita strada, imbocca così inconsapevolmente quella che porta al castello dove chiede rifugio e ospitalità per la notte, la Bestia però lo scambia per un ladro e lo cattura. Il cavallo di Maurice torna al villaggio senza di lui così Belle decide di andare a cercare suo padre. Giunta al castello si rende conto dell'accaduto e si offre come ostaggio al posto di Maurice. I servitori fanno subito amicizia con la dolce Belle anche perchè nutrono la segreta speranza che possa fare breccia nel cuore della Bestia che invece non nasconde la sua ostilità. Trioferà l'amore? La storia è nota ai più ma vederla in una sala cinematografica è ben altra cosa.


1 commento:

  1. Ciao
    Volevo avvertirti che la locandina che hai inserito nel post non è quella del film di Bill Condon per la Disney ma un rifacimento francese del 2014 con Vincent Cassel diretto da Christophe Gans.
    Buona giornata

    RispondiElimina