Pagine

domenica 8 gennaio 2017

Mister Felicità - Recensione


#Movie

Commedia italiana, nelle sale dal 1 Gennaio.

"Martino è un giovane napoletano indolentee disilluso, vive in Svizzera dalla sorella Caterina. Un imprevisto costringe all'immobilità la giovane sorella che ha bisogno di costose cure. A Martino non resta che lavorare al posto di Caterina come uomo delle pulizie presso il Dottor Guglielmo Gioia, un menthal coatch specializzato nello spronare le persone attraverso il pensiero positivo e l'azione. Durante un'asseza del Dottor Gioia, Martino ne approfitta  per fingersi il suo assistente. Uno dei suoi primi pazienti sarà la famosissima campionessa di pattinaggio Arianna Croft che, dopo una brutta caduta sul ghiaccio, ha perso completamente fiducia in se stessa e amore per il proprio sport. I Campionati Europei di Pattinaggio, però, sono alle porte, ce la farà Martino, nell'insolito ruolo di Mister Felicità, tra equivoci e rivelazioni inaspettate a far tornare Arianna la campionessa che era?"


Il film esordisce con un record di incassi inaspettato, 2 milioni di euro il primo giorno, 1 milione il secondo, portandolo in cima alla classifica degli incassi.
Un film che piace perchè non punta solo a far ridere ma anche ad emozionare, canzonatorio, comico, dissacrante ma anche romantico.


Nessun commento:

Posta un commento